Vai a sottomenu e altri contenuti

Manifestazioni

Come in tutte le società a vocazione agricola o agro-pastorale, anche a Onifai, la vita quotidiana era scandita dai ritmi dell'anno agrario. Da queste regole legate alla terra ed ai suoi cicli produttivi, nascono le feste, vissute come momento di aggregazione tra la gente, come attimo di preghiera, con la elaborazione di riti propiziatori per la riuscita delle colture, o per placare epidemie e carestie. Negli ultimi decenni alcune celebrazioni sono andate perse, a causa anche della frenesia della vita moderna. Oggi però c'è una maggiore consapevolezza nel ricordo delle tradizioni, e si assiste ad un timido risveglio e ad un tentativo di recupero storico delle abitudini dei nostri progenitori.

Le più antiche tradizioni onifaesi, sono state tramandate per via orale, e le documentazioni di cui si dispone, non vanno più indietro degli ultimi anni del 1700.

  • Sant’Antonio del Fuoco
  • La Pasqua e i Riti della Settimana Santa
  • San Giorgio
  • Sant'Antonio di Padova e San Giovanni Battista
  • San Sebastiano
  • La ricorrenza dei Defunti

Festeggiamenti a Santu Juanne Istranzu Festeggiamenti a Santu Juanne Istranzu Festeggiamenti a Santu Juanne Istranzu Festeggiamenti a Santu Juanne Istranzu

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto